REGOLAMENTO PER GLI ATLETI 2022

Le gare della TAURUS RACE fanno parte del calendario gare della OCRCSEN e seguono il regolamento della TAURUS RACE la quale è un circuito costituito da corse ad ostacoli naturali ed artificiali.

Le tappe della TAURUS RACE oltre che per il titolo assoluto TAURUS RACE, è valida e qualificante per:

  • Campionato regionale Calabria OCRCSEN.

  • Campionato del girone A OCRCSEN

  • Finale coppa Italia OCRCSEN.

  • WORLD CAMPIONCHIP OCR

Si precisa che oltre alla destrezza, all’abilità nella scalata, nel salto, sarà essenziale anche la velocità di corsa per portare a termine la competizione. Il tracciato può includere anche l’attraversamento di fossati, corsi d’acqua, boschi, terreni accidentati, con legni, tronchi o radici, fili o corde, macerie o rocce superficiali.

L’Organizzazione tiene ad evidenziare che durante il superamento degli ostacoli, così come su tutto il tracciato di gara, possono verificarsi infortuni e/o incidenti. Inoltre i pericoli possono essere causati dalle cadute di partecipanti che coinvolgono altri concorrenti.

Raccomandiamo, quindi, di adeguare la vostra andatura al terreno, alle condizioni di visibilità, alla tipologia di ostacolo da affrontare e all’affollamento del tratto di percorso.

Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti che al giorno della gara abbiano raggiunto la maggiore età .

Pertanto possono gareggiare uomini e donne di ogni nazionalità che abbiano compiuto il 18esimo anno di età.

Le gare TAURUS RACE distinguono in due Tipologie:

COMPETITIVA

NON COMPETITIVA.

COMPETITIVA:

Per iscriversi alla gara competitiva è richiesta l’accettazione delle responsabilità di danni a se stessi o a terzi, tramite l’iscrizione al sito www.taurusrace.it , la presentazione del certificato medico Agonistico B1, in corso di validità, da presentare al momento della ricezione del pacco gara.

Solo la partecipazione alla gara competitiva da diritto a ricevere dei punti valevoli per la Classifica finale di ogni singola gara.

Solo gli iscritti alla corsa competitiva gareggeranno per il Titolo Assoluto ed Age Group di TAURUS RACE.

NON AGONISTICA:

Per iscriversi alla gara competitiva è richiesta l’accettazione delle responsabilità di danni a se stessi o a terzi, tramite l’iscrizione al sito www.taurusrace.it selezionando la voce NON COMPETITIVA.

E’ obbligatorio presentare il certificato medico NON Agonistico, in corso di validità, al momento della ricezione del pacco gara.

ISCRIZIONI:

Le iscrizioni alle gare del circuito devono essere effettuate tramite il sistema di registrazione ufficiale TAURUS RACE su www.taurusrace.it

L’atleta una volta iscritto non può trasferire a terzi ne l’iscrizione ne i punti acquisiti con la partecipazione alla gara. Il diritto è personale non trasferibile in nessun caso.

TAURUS RACE redige due differenti Classifiche valevoli per il Titolo Assoluto del Circuito:

Classifica Assoluta M/F- Assegnazione Titolo Assoluto.

Classifica Age group – Assegnazione Titolo solo ai primi tre classificati di ogni categoria.



MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il sistema prevede le seguenti opzioni di registrazione alle gare della TAURUS RACE.

ATLETA : iscrizione alla singola gara individuale del circuito si effettua tramite sito internet e prevede le fasce di iscrizione, saturate le varie opzioni è prevista l’iscrizione anche sul posto.

Tutte le iscrizioni saranno ritenute valide solo se accompagnate dalla relativa copia di pagamento.

Le iscrizioni irregolari per mancanza dei requisiti richiesti saranno rifiutate.

L’assegnazione dei pettorali per la gara competitiva sarà effettuata tenendo conto dell’ordine di iscrizione.

Non verranno assegnati punti agli atleti squalificati o ritirati.

Il pettorale sarà consegnato personalmente ad ogni atleta, previa esibizione di tessera di riconoscimento.

Il pettorale è personale e non trasferibile e deve essere indossato in modo visibile per tutta la durata della gara, e dovrà essere restituita al traguardo.

È assolutamente vietata ogni modifica del pettorale di gara. Unitamente al pettorale, ad ogni atleta sarà consegnato un chip per il rilevamento dei tempi e dei passaggi. La mancata riconsegna del chip a fine gara presso l’Ufficio Gara produrrà una penale di € 50,00 per l’atleta.

In caso di maltempo il comitato organizzatore della TAURUS RACE si riserva di ridurre o modificare il tracciato di gara comunicato al fine di garantire la sicurezza dei concorrenti ma non dovrà essere considerato responsabile di eventuali disdette dovute a tale decisione.

Se le condizioni non consentiranno neanche di disputare la gara così come ridotta o modificata il comitato organizzatore di TAURUS RACE a propria discrezione potrà annullare l’evento senza obbligo di rimborso della quota d’iscrizione.



CLASSIFICHE

Il campionato Regionale prevede una classifica femminile, una classifica maschile, indipendentemente dall’età,

La classifica finale del Campionato OCRCSEN 2022 sarà stilata effettuando la somma algebrica dei punteggi ottenuti in ogni gara considerando tutti i punteggi sommati nella varie tappe. In caso di parità sarà data precedenza a chi ha partecipato al maggior numero di gare; in caso di ulteriore parità a chi ha ottenuto più primi posti; in caso di ulteriore parità a chi ha ottenuto più secondi posti e così via, confrontando i piazzamenti migliori. In caso di ulteriore parità si procederà premiando l’atleta più anziano.

La partecipazione alla TAURUS RACE sarà valevole per:

1) l’accesso alla FINALE NAZIONALE DI COPPA ITALIA OCRCSEN2022

2) assegnazione del TITOLO REGIONALE CALABRIA 2022 OCRCSEN

3) L’accesso ai primi 10 assoluti Uomo/donna alla finale del World Campionchip OCR





COPPA ITALIA:

La finale della COPPA ITALIA si terrà in data e luogo da destinarsi e si qualificheranno:

  • I primi 10 classificati nella categoria AGE GROUP maschile e femminile, della classifica girone sud.

  • Per la classifica a TEAM si qualificano i primi 5 per ogni campionato regionale.

Quanto sopra vale anche per le categorie di età (Age Group). Il numero minimo di gare concluse a punteggio per poter concorrere alla classifica finale è pari al 60% delle manifestazioni. Verranno premiati i primi assoluti e le prime classificate e classificati di ogni categoria o fascia di età (Age Group) che risulteranno Campioni Regionali di categoria con il medesimo criterio di quanto presente in questo regolamento.

Le categorie di età (o Age Group), per donne e uomini, saranno:

Anni 12 – 14 Anni 15 – 17
Anni 18 – 29
Anni 30 – 39
Anni 40 – 44
Anni 45 – 49
Anni 50 – 54
Anni 55-59
Anni 60 e+

Ogni gara assegnerà agli atleti finisher [ GARA COMPETITIVA] il seguente punteggio:

1) 100 punti
2) 95 punti
3) 90 punti
4) 85 punti
5) 80 punti
6) 75 punti
7) 70 punti
8) 65 punti
9) 60 punti
10) 55 punti
Da 11 a 20 50 punti
Da 21 a 30 40 punti
Da 31 a 40 30punti
Da 41 a 50 20 punti
Dal 51° in poi saranno assegnati 10 punti ad ogni atleta ed 1 punto agli atleti che non concludono la gara





PREMIAZIONE: 

Le premiazioni finali verranno effettuate al termine della gara TAURUS RACE,
Verrà Eletto:
– Campione Assoluto M/F
– I primi 3 classificati delle varie fasce AGE GROUP
– Team Campione Assoluto.










COMPORTAMENTO:

È responsabilità esclusiva di ogni atleta conoscere e seguire il percorso prescritto.

Per nessuna ragione saranno effettuate correzioni dei tempi o dei risultati per gli atleti che non seguono il percorso corretto.

A causa del numero di partecipanti, la visibilità del terreno di gara non è sempre assicurata.

In questo caso, è vietato ai partecipanti di continuare alla massima velocità. E’ obbligatorio ridurre la velocità per adeguarsi alla conformazione del terreno e alle condizioni di visibilità.

Avvicinandosi ad ogni ostacolo il partecipante deve prestare la massima attenzione ai cartelli informativi presenti ed alle indicazioni dei personale che gestisce l’ostacolo. Informazioni più dettagliate sul percorso e i relativi ostacoli saranno consultabili sul sito ufficiale della manifestazione.

I partecipanti devono evitare pericoli per se stessi e per gli altri atleti. I partecipanti che in modo intenzionale o colposo mettono in pericolo qualsiasi atleta o che, a giudizio del giudice di gara, sembrano rappresentare un pericolo per qualsiasi atleta sono squalificati.

Tutti gli atleti devono usare la massima cautela e, se necessario, ridurre la velocità nel tentare di superare un ostacolo che ha causato un incidente ad un altro concorrente.

In caso in cui un concorrente decida di ritirarsi dalla manifestazione deve avvisare immediatamente i funzionari di gara. Nel caso in cui non lo faccia e venga ritrovato presso il suo alloggio o in un luogo sicuro dovrà pagare tutte le spese sostenute da parte di volontari per le operazioni di ricerca e soccorso

Per quanto non espressamente previsto nel presente regolamento si rinvia al regolamento Tecnico FIOCR in vigore.

L’atleta è tenuto a conoscere e rispettare il presente regolamento, le normative tecniche e i regolamenti vigenti della OCRCSEN, oltre che le indicazioni fornite dal direttore di gara.

Nel caso si renda necessario introdurre variazioni e modifiche di carattere tecnico o logistico al fine di favorire un miglior ed adeguato svolgimento dell’evento, sarà cura del delegato tecnico OCRCSEN e del giudice di gara comunicarle durante il briefing.

TAURUS RACE si riserva di modificare in ogni momento il presente regolamento, il percorso o sedi della manifestazione dandone preavviso ai concorrenti o in caso il cambio sia necessario per garantire l’incolumità dei concorrenti.

Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste.

L’atleta con la partecipazione alla gara dichiara di condividere ed accettare il presente regolamento.



PENALITÀ GARA COMPETITIVA

Per questa tappa ci sarà una novità, non avremo i 3 braccialetti ma sconteremo la penalita del penalty loop direttamente sull’ostacolo sbagliato.

Il superamento di ogni ostacolo in sospensione sarà in un unico tentativo, se non si riesce a superare verrà effettuato il penalty loop, non è concesso il “toutch&go” quindi un tentativo è obbligatorio, mentre per gli altri potranno essere tentati un massimo di 3 volte accodandosi sempre alla fila degli atleti che stanno aspettando il turno. Per ogni ostacolo fallito viene effettuato il penalty loop.

La classifica finale di ogni gara viene redatta tenendo conto del tempo di arrivo di ogni atleta.



CONTROLLO ANTIDOPING

Tutti i concorrenti possono essere sottoposti a un controllo antidoping prima, durante o al termine della gara. In caso di rifiuto, il concorrente verrà sanzionato come se fosse positivo al doping (da specificare anche all’interno del regolamento di ogni singola manifestazione). Detti controlli potranno anche essere previsti e richiesti direttamente dalla FIOCR senza preavviso. L’atleta che risultasse positivo al controllo verrà squalificato per i successivi 12 mesi.







REGOLAMENTAZIONE DISCIPLINARE


● Gli atleti che insultano e mancano di rispetto a un giudice verranno esclusi dalla classifica.
● Gli atleti che tengono un comportamento irrispettoso nei confronti della federazione o di un suo rappresentante verranno esclusi dal campionato.
● Gli atleti che tagliano il percorso in maniera tale da essere giudicata volontaria vengono esclusi dalla classifica finale.
● Gli atleti che tagliano il percorso regolarmente tracciato in maniera ritenuta involontaria, subiscono una penalità a tempo per taglio percorso e una penalità per ogni ostacolo mancato (Penalty Loop)









RECLAMI

All’atto dell’iscrizione le ASD organizzatrici delle gare del OCRCSEN dovranno mettere a conoscenza i concorrenti del regolamento del Campionato Italiano OCRCSEN 2022 e di farne accettare i termini.
Eventuali reclami dovranno essere presentati inviando mail a XXXXXXXXXXXXXXX e in copia a XXXXXXXXXXXXXXXXXX entro 48 ore dalla pubblicazione della classifica di ogni singola prova accompagnati da € 50,00 di cauzione (pagabili su conto corrente iban XXXXXXXXXXXXXXXXXX). La quota verrà restituita solo nel caso in cui il reclamo venga ritenuto ammissibile.





Le tappe della TAURUS RACE oltre che per il titolo assoluto TAURUS RACE, è valida e qualificante per:

  • Campionato regionale Calabria OCRCSEN.

  • Campionato del girone sud Italia OCRCSEN

  • Finale coppa Italia OCRCSEN.

Si precisa che oltre alla destrezza, all’abilità nella scalata, nel salto, sarà essenziale anche la velocità di corsa per portare a termine la competizione. Il tracciato può includere anche l’attraversamento di fossati, corsi d’acqua, boschi, terreni accidentati, con legni, tronchi o radici, fili o corde, macerie o rocce superficiali.

L’Organizzazione tiene ad evidenziare che durante il superamento degli ostacoli, così come su tutto il tracciato di gara, possono verificarsi infortuni e/o incidenti. Inoltre i pericoli possono essere causati dalle cadute di partecipanti che coinvolgono altri concorrenti.

Raccomandiamo, quindi, di adeguare la vostra andatura al terreno, alle condizioni di visibilità, alla tipologia di ostacolo da affrontare e all’affollamento del tratto di percorso.

Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti ,uomini e donne, di ogni nazionalità che abbiano compiuto il 12esimo anno di età previo consenso autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale.

Le gare TAURUS RACE distinguono in due Tipologie:

COMPETITIVA

NON COMPETITIVA.

COMPETITIVA:

Per iscriversi alla gara competitiva è richiesta l’accettazione delle responsabilità di danni a se stessi o a terzi, tramite l’iscrizione al sito www.taurusrace.it , la presentazione del certificato medico Agonistico B1, in corso di validità, da presentare al momento della ricezione del pacco gara.

Solo la partecipazione alla gara competitiva da diritto a ricevere dei punti valevoli per la Classifica finale di ogni singola gara.

Solo gli iscritti alla corsa competitiva gareggeranno per il Titolo Assoluto ed Age Group di TAURUS RACE.

NON COMPETITIVA:

Per iscriversi alla gara competitiva è richiesta l’accettazione delle responsabilità di danni a se stessi o a terzi, tramite l’iscrizione al sito www.taurusrace.it selezionando la voce NON COMPETITIVA.

E’ obbligatorio presentare il certificato medico NON Agonistico, in corso di validità, al momento della ricezione del pacco gara.

ISCRIZIONI:

Le iscrizioni alle gare del circuito devono essere effettuate tramite il sistema di registrazione ufficiale TAURUS RACE su www.taurusrace.it

L’atleta una volta iscritto non può trasferire a terzi ne l’iscrizione ne i punti acquisiti con la partecipazione alla gara. Il diritto è personale non trasferibile in nessun caso.

TAURUS RACE redige due differenti Classifiche valevoli per il Titolo Assoluto del Circuito:

Classifica Assoluta M/F- Assegnazione Titolo Assoluto.

Classifica Age group – Assegnazione Titolo solo ai primi tre classificati di ogni categoria.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il sistema prevede le seguenti opzioni di registrazione alle gare della TAURUS RACE.

ATLETA : iscrizione alla singola gara individuale del circuito si effettua tramite sito internet e prevede le fasce di iscrizione, saturate le varie opzioni è prevista l’iscrizione anche sul posto.

Tutte le iscrizioni saranno ritenute valide solo se accompagnate dalla relativa copia di pagamento.

Le iscrizioni irregolari per mancanza dei requisiti richiesti saranno rifiutate.

L’assegnazione dei pettorali per la gara competitiva sarà effettuata tenendo conto dell’ordine di iscrizione.

Non verranno assegnati punti agli atleti squalificati o ritirati.

Il pettorale sarà consegnato personalmente ad ogni atleta, previa esibizione di tessera di riconoscimento.

Il pettorale è personale e non trasferibile e deve essere indossato in modo visibile per tutta la durata della gara, e dovrà essere restituita al traguardo.

È assolutamente vietata ogni modifica del pettorale di gara. Unitamente al pettorale, ad ogni atleta sarà consegnato un chip per il rilevamento dei tempi e dei passaggi. La mancata riconsegna del chip a fine gara presso l’Ufficio Gara produrrà una penale di € 50,00 per l’atleta.

In caso di maltempo il comitato organizzatore della TAURUS RACE si riserva di ridurre o modificare il tracciato di gara comunicato al fine di garantire la sicurezza dei concorrenti ma non dovrà essere considerato responsabile di eventuali disdette dovute a tale decisione.

Se le condizioni non consentiranno neanche di disputare la gara così come ridotta o modificata il comitato organizzatore di TAURUS RACE a propria discrezione potrà annullare l’evento senza obbligo di rimborso della quota d’iscrizione.

CLASSIFICHE

Il campionato Regionale prevede una classifica femminile, una classifica maschile, indipendentemente dall’età,

La classifica finale del Campionato OCRCSEN 2022 sarà stilata effettuando la somma algebrica dei punteggi ottenuti in ogni gara considerando tutti i punteggi sommati nella varie tappe. In caso di parità sarà data precedenza a chi ha partecipato al maggior numero di gare; in caso di ulteriore parità a chi ha ottenuto più primi posti; in caso di ulteriore parità a chi ha ottenuto più secondi posti e così via, confrontando i piazzamenti migliori. In caso di ulteriore parità si procederà premiando l’atleta più anziano.

La partecipazione alla TAURUS RACE sarà valevole per:

1) l’accesso alla FINALE NAZIONALE DI COPPA ITALIA OCRCSEN2022

2) assegnazione del TITOLO REGIONALE CALABRIA 2022 OCRCSEN

3) Qualificazioni ORC World championship.
Si qualificano i primi 10 assoluti Uomini e 10 assoluti Donne.

COPPA ITALIA:

La finale della COPPA ITALIA si terrà in data e luogo da destinarsi e si qualificheranno:

  • I primi 10 classificati nella categoria AGE GROUP maschile e femminile, della classifica girone sud.

  • Per la classifica a TEAM si qualificano i primi 5 per ogni campionato regionale.

Quanto sopra vale anche per le categorie di età (Age Group). Il numero minimo di gare concluse a punteggio per poter concorrere alla classifica finale è pari al 60% delle manifestazioni. Verranno premiati i primi assoluti e le prime classificate e classificati di ogni categoria o fascia di età (Age Group) che risulteranno Campioni Regionali di categoria con il medesimo criterio di quanto presente in questo regolamento.

Le categorie di età (o Age Group), per donne e uomini, saranno:

under 18
Anni 18 – 29
Anni 30 – 39
Anni 40 – 49
Anni 50 e+

Ogni gara assegnerà agli atleti finisher [ GARA COMPETITIVA] il seguente punteggio:

1) 100 punti
2) 95 punti
3) 90 punti
4) 85 punti
5) 80 punti
6) 75 punti
7) 70 punti
8) 65 punti
9) 60 punti
10) 55 punti
Da 11 a 20 50 punti
Da 21 a 30 40 punti
Da 31 a 40 30punti
Da 41 a 50 20 punti
Dal 51° in poi saranno assegnati 10 punti ad ogni atleta ed 1 punto agli atleti che non concludono la gara

La partecipazione alla TAURUS RACE sarà valevole:
1) per l’accesso alle 
FINALE NAZIONALE DI COPPA ITALIA – OCRCSEN
2) assegnazione del 
TITOLO REGIONALE CALABRIA OCRCSEN

3) Qualificazioni ORC World championship.
Si qualificano i primi 10 assoluti Uomini e 10 assoluti Donne.

PREMIAZIONE: 

Le premiazioni finali verranno effettuate al termine della gara TAURUS RACE,
Verrà Eletto:
– Campione Assoluto M/F
– I primi 3 classificati delle varie fasce AGE GROUP
– Team Campione Assoluto.

COMPORTAMENTO:

È responsabilità esclusiva di ogni atleta conoscere e seguire il percorso prescritto.

Per nessuna ragione saranno effettuate correzioni dei tempi o dei risultati per gli atleti che non seguono il percorso corretto.

A causa del numero di partecipanti, la visibilità del terreno di gara non è sempre assicurata.

In questo caso, è vietato ai partecipanti di continuare alla massima velocità. E’ obbligatorio ridurre la velocità per adeguarsi alla conformazione del terreno e alle condizioni di visibilità.

Avvicinandosi ad ogni ostacolo il partecipante deve prestare la massima attenzione ai cartelli informativi presenti ed alle indicazioni dei personale che gestisce l’ostacolo. Informazioni più dettagliate sul percorso e i relativi ostacoli saranno consultabili sul sito ufficiale della manifestazione.

I partecipanti devono evitare pericoli per se stessi e per gli altri atleti. I partecipanti che in modo intenzionale o colposo mettono in pericolo qualsiasi atleta o che, a giudizio del giudice di gara, sembrano rappresentare un pericolo per qualsiasi atleta sono squalificati.

Tutti gli atleti devono usare la massima cautela e, se necessario, ridurre la velocità nel tentare di superare un ostacolo che ha causato un incidente ad un altro concorrente.

In caso in cui un concorrente decida di ritirarsi dalla manifestazione deve avvisare immediatamente i funzionari di gara. Nel caso in cui non lo faccia e venga ritrovato presso il suo alloggio o in un luogo sicuro dovrà pagare tutte le spese sostenute da parte di volontari per le operazioni di ricerca e soccorso

Per quanto non espressamente previsto nel presente regolamento si rinvia al regolamento Tecnico FIOCR in vigore.

L’atleta è tenuto a conoscere e rispettare il presente regolamento, le normative tecniche e i regolamenti vigenti della OCRCSEN, oltre che le indicazioni fornite dal direttore di gara.

Nel caso si renda necessario introdurre variazioni e modifiche di carattere tecnico o logistico al fine di favorire un miglior ed adeguato svolgimento dell’evento, sarà cura del delegato tecnico OCRCSEN e del giudice di gara comunicarle durante il briefing.

TAURUS RACE si riserva di modificare in ogni momento il presente regolamento, il percorso o sedi della manifestazione dandone preavviso ai concorrenti o in caso il cambio sia necessario per garantire l’incolumità dei concorrenti.

Chiunque, senza regolare iscrizione, partecipasse senza pettorale, oltre ad essere ritenuto responsabile di danni a persone o cose, incluso se stesso, incorrerà in sanzioni sportive di competenza degli organi federali e potrà essere passibile delle sanzioni penali previste.

L’atleta con la partecipazione alla gara dichiara di condividere ed accettare il presente regolamento.

PENALITÀ GARA COMPETITIVA

Ogni atleta partecipante alla gara competitiva verrà dotato di 3 Band (braccialetti) che ha l’onere di indossare.

Agli atleti è permesso un massimo di 2 (due) braccialetti persi, i quali si possono recuperare con il PENALITY LOOP.

Il superamento di ogni ostacolo in sospensione sarà in un unico tentativo, se non si riesce a superare verrà tagliato un braccialetto, non è concesso il “toutch&go” quindi un tentativo è obbligatorio, mentre per gli altri potranno essere tentati un massimo di 3 volte accodandosi sempre alla fila degli atleti che stanno aspettando il turno. Per ogni ostacolo fallito viene tagliata una band.

Qualora un atleta perdesse tutti e 3 i braccialetti, gli verrà assegnato 1 punto, se non riuscisse a superare altri ostacoli dovrà eseguire una penalità di 20 BURPEES.

La classifica finale di ogni gara viene redatta tenendo conto del tempo di arrivo di ogni atleta e del numero di braccialetti conservati.

La priorità viene data al numero di braccialetti conservati ed in subordine al tempo.

Chi arriva senza braccialetti non acquisisce punti.

Pertanto a titolo esemplificativo:

Gino 45’42” 3 braccialetti

Francesco 46’43” 3 braccialetti

Carmine 47’22” 3 braccialetti

Ivan 45’52” 2 braccialetti

Salvatore 46’54” 1 braccialetto

CONTROLLO ANTIDOPING

Tutti i concorrenti possono essere sottoposti a un controllo antidoping prima, durante o al termine della gara. In caso di rifiuto, il concorrente verrà sanzionato come se fosse positivo al doping (da specificare anche all’interno del regolamento di ogni singola manifestazione). Detti controlli potranno anche essere previsti e richiesti direttamente dalla FIOCR senza preavviso. L’atleta che risultasse positivo al controllo verrà squalificato per i successivi 12 mesi.

REGOLAMENTAZIONE DISCIPLINARE


● Gli atleti trovati senza i braccialetti sul polso nel punto partenza, verranno esclusi dalla manifestazione.
● Gli atleti che cercheranno di scappare senza farsi tagliare il bracciale dal giudice verranno esclusi dalla classifica finale.
● Gli atleti che insultano e mancano di rispetto a un giudice verranno esclusi dalla classifica.
● Gli atleti che tengono un comportamento irrispettoso nei confronti della federazione o di un suo rappresentante verranno esclusi dal campionato.
● Gli atleti che tagliano il percorso in maniera tale da essere giudicata volontaria vengono esclusi dalla classifica finale.
● Gli atleti che tagliano il percorso regolarmente tracciato in maniera ritenuta involontaria, subiscono una penalità( taglio di un bracciale) per taglio percorso e una penalità per ogni ostacolo mancato (Taglio bracciale)

RECLAMI

All’atto dell’iscrizione le ASD organizzatrici delle gare del OCRCSEN dovranno mettere a conoscenza i concorrenti del regolamento del Campionato Italiano OCRCSEN 2022 e di farne accettare i termini.
Eventuali reclami dovranno essere presentati inviando mail a XXXXXXXXXXXXXXXXXX e in copia a XXXXXXXXXXXXXXXXXX entro 48 ore dalla pubblicazione della classifica di ogni singola prova accompagnati da € 50,00 di cauzione (pagabili su conto corrente iban XXXXXXXXXXXXXXXXXX). La quota verrà restituita solo nel caso in cui il reclamo venga ritenuto ammissibile.

Iscriviti alla nostra newsletter

Info